Biroldo della Garfagnana

L'allevamento dei maiali ha tradizioni molto antiche in Garfagnana, uno dei salumi caratteristici di questa zona, il Biroldo, rivela dal suo nome un'origine addirittura longobarda. Confezionato con le parti meno nobili del maiale, tagliate e bollite, conciato con sale e spezie amalgamate con il sangue del maiale, viene insaccato nella vescica o nello stomaco e quindi nuovamente bollito.
Il risultato Ŕ un salume dal gusto picante, dal colore molto scuro e dalla forma di palla leggermente schiacciata.
Un presidio Slow Food riunisce gli ultimi produttori di questa specialitÓ garfagnina.

Il prodotto Ŕ inserito nel “Paniere dei prodotti tipici e tradizionali della provincia di Lucca”

torna indietro