Granturco formenton ottofile della Garfagnana

Il granturco presenta grossi chicchi di forma schiacciata e colore giallo oro. Le file binate di chicchi intorno al tutolo sono normalmente 8, infatti viene comunemente chiamato anche mais a doppie file. Una volta macinati si ottiene un’ottima farina. La farina prodotta viene utilizzata, oltre che per la classica polenta, per la produzione dei “biscotti di formenton” insieme alla farina di grano.

Il granturco ottofile Ŕ una particolare varietÓ oggi in via di estinzione. La disposizione di chicchi sul tutolo in doppie file binate rende questa varietÓ molto originale. Si presta ad essere macinato per ottenere un’ottima farina.

Il prodotto Ŕ inserito nel “Paniere dei prodotti tipici e tradizionali della provincia di Lucca”.

(Descrizione come da Delibera Giunta Regione Toscana - 30 maggio 2005 n.593)

torna indietro