Immagini

Minucciano

MinuccianoSuperficie Comunale: Kmq. 57
Popolazione:
2.523
Densità per kmq.
:44

Indirizzo: Piazza Chiavacci, 2
Cap: 55034
Tel. 0583/610391
Fax 0583/6103943

 

BusRistoranteRicettività turisticaArea sosta/Camper pic-nic

Posto al confine tra Lunigiana e Garfagnana, il comune di Minucciano è uno dei più estesi dell’intera Garfagnana.
Il suo territorio, racchiuso tra le più alte cime delle Alpi Apuane: il monte Sella, il Pizzo d'Uccello, il Pisanino, la Tambura ed il Grondilice, gode di un paesaggio di eccezionale bellezza.
Gran parte del territorio del comune rientra nel Parco Regionale delle Alpi Apuane con alcune delle cime di maggior rilievo escursionistico ed alpinistico della catena.

Spartiacque fra la valle del Serchio e quella del Magra, nel passato il paese è stato oggetto di aspre contese tra i Lucchesi e i Malaspina.
Passato definitivamente a Lucca nel XIV secolo, ebbe sempre un trattamento riservato, data la sua grande importanza strategica.

Le attività industriali trovano la loro spina dorsale nell'estrazione e nella lavorazione del marmo.
Il capoluogo conserva buona parte del suo antico impianto urbanistico e è dominata dalla caratteristica torre campanaria rotonda. Molto interessanti anche le frazioni come Gorfigliano con le sue cave, Gramolazzo centro importante per la lavorazione del marmo e famoso per l’omonimo lago artificiale, e ancora Verrucolette, Castagnola, Agliano, Pieve San Lorenzo, Metra, Albiano, Sermezzana, Pugliano e Antognana. .

 

LUOGHI DA VISITARE

Chiesa vecchia di Gorfigliano
La Chiesa Vecchia di Gorfigliano, dedicata a San Giusto, fa parte del nucleo più antico del paese, in parte crollato insieme ad essa, dopo il terremoto del 1920. La storia recente racconta che un gruppo di volenterosi Gorfiglianesi, dopo dieci anni di duro e sapiente lavoro, ha riportato la Chiesa e Il suo campanile al suo antico splendore. Dalla Chiesa si gode di un bellissimo panorama sul Lago di Gramolazzo.

Lago di Gramolazzo
Questo bacino idroelettrico è diventato, durante il periodo estivo, un interessante punto di attrazione turistica per i numerosi visitatori che trovano la possibilità di praticare qui divertenti sport acquatici come la vela e la canoa e la pesca sportiva.
Una suggestiva immagine del lago, nelle cui limpide acque si specchia la vetta del Pisanino, si può godere dal sagrato della Chiesa di Castagnola.

Orto di Donna
La Val Serenaia, conosciuta anche col nome di Orto di Donna è una delle più belle vallate alpine del territorio apuano.
Racchiusa tra il Pisanino e il Pizzo d’Uccello è il punto di partenza di numerose escursioni, alcune anche impegnative, per le Apuane settentrionali. La presenza di due attrezzati rifugi testimonia la sua valenza escursionistica.

Pieve San Lorenzo
Ultima frazione della Garfagnana già situata nel versante della Lunigiana ha un clima molto mitigato dal vicinanza alla costa ed è caratterizzata da una presenza di viti e olivi. Importante è la sua Pieve romanica caratterizzata da un campanile a pianta ottogonale

torna indietro